Hollywood

Sembra una pagina della sceneggiatura di un film d'azione hollywoodiano quanto è accaduto alla vigilia di Natale a Lyutvi Mestan, leader di uno dei partiti al governo in Bulgaria: Gli è stata ritirata la scorta e lui e famiglia si sono precipitosamente rifugiati nell'ambasciata turca. Vicende personali, intrighi locali e geopolitica in un approfondimento da Sofia di Francesco Martino.

Non è Hollywood ma è quasi più bella. Nella magnifica Trieste inizia oggi il Trieste Film Festival, dedicato al cinema del sud est Europa. E' la prima edizione senza Annamaria Percavassi, sua ideatrice e direttrice artistica, scomparsa recentemente. Ci sarà anche un Premio Osservatorio Balcani e Caucaso.

Sono sempre più tese le relazioni tra i paesi dell'area del Caucaso e del vicino Medioriente. E il conflitto in Siria rischia di allargarsi. Matteo Pugliese ci racconta delle sanzioni dell'Abkhazia alla Turchia, Marilisa Lorusso delinea le relazioni intricate tra Turchia, Russia e Armenia, Gilda Lyghounis il dramma dei bambini non accompagnati siriani che attraversano il Mar Egeo.

Bloc-notes: Kosovo, il Parlamento europeo approva l'accordo d'associazione; Rotta balcanica, corsa nel gelo; Moldavia: nuovo governo tra le proteste; HWR: continuano gli abusi contro i migranti in Bulgaria; Macedonia: elezioni anticipate il 24 aprile, ma nessun accordo; Crimini UÇK, l'Olanda ospiterà la Corte Speciale

22/01/2016 -