La legge

In Armenia tramite referendum è stata recentemente approvata una riforma costituzionale che permetterà al presidente in carica di continuare a governare, questa volta nei panni di primo ministro. Legge e politica in un approfondimento a firma di Marilisa Lorusso.

Da Yerevan all'Olanda: il Tribunale dell'Aja ha ribaltato il verdetto emesso in primo grado a carico di Jovica Stanišić e Franko Simatović riaprendo la discussione sulle responsabilità di Belgrado per i crimini commessi in Bosnia Erzegovina e Croazia: l'analisi di Caterina Bonora. Un giudice che si è sentito diffamato e un giornalista condannato a risarcirgli 20mila euro: la vicenda di Dražen Ciglenečki, giornalista del quotidiano fiumano Novi list ed i commenti di esperti e giornalisti in un approfondimento di Sven Milekić.

In settimana poi una recensione di "Non luogo a procedere", il romanzo di Claudio Magris che narra gli orrori della Risiera di San Sabba a Trieste; la finanziaria di Tsipras in Grecia; la strada tutta in salita per uscire dall'impasse politica in Macedonia; un fumetto firmato Operazione Colomba in cui si raccontano le vendette di sangue in Albania e infine le tradizioni millenarie delle montagne della Strandzha, al confine tra Bulgaria e Turchia.

Bloc-notes: Arrestato per corruzione l'ex presidente serbo-montenegrino Svetozar Marović; Macedonia-Grecia, prove di soluzione sulla questione del nome?

Cassetta degli attrezzi! OBC ed ECPMF sono lieti di presentarvi il Resource Center, la cassetta degli attrezzi per la libertà dei media. Clicca qui per saperne di più!

18/12/2015 -