Anniversari

È passato un anno dal tentato golpe in Turchia. Un anno in cui, con la scusa dello stato di emergenza tutt’ora in vigore, si è assistito a migliaia di arresti, violazione dei diritti fondamentali, repressione della libertà di espressione e dei media e netto rallentamento di Ankara sul percorso di integrazione europea. Una retrospettiva di Fazıla Mat.

Da ventidue anni si commemora il genocidio di Srebrenica. Come ogni anno, l’11 luglio sono stati sepolti al Memoriale di Potočari gli scomparsi ritrovati nelle fosse comuni e identificati nei mesi scorsi. Come ogni anno i negazionisti alzano la voce. L’analisi di Alfredo Sasso.

In settimana ampio spazio è stato dato all’iniziativa diplomatica Processo di Berlino svoltasi nei giorni scorsi a Trieste; poi ci siamo occupati del calcio moldavo con un reportage e un foto-racconto di Chiara Dazi; due reportage sulla società civile bosniaca e infine un’analisi delle prime mosse fatte dalla neo premier serba.

07/07/2017 -