Ossigeno

L’Armenia sembra un paziente in grave difficoltà, disperatamente attaccato ad una bombola d'ossigeno, la cui manopola è nelle mani di Mosca. Paolo Bergamaschi in un suo reportage racconta il paese durante la recente tornata elettorale.

Ettari di boschi ed aria buona da respirare: ma anche l'ambiente più bucolico può nascondere dei lati oscuri. In Romania il potere del politico più influente del paese, Liviu Dragnea, parte proprio dalle foreste della regione di Teleorman e da una sua ristretta cerchia di amici cacciatori. In settimana Laura-Maria Ilie ci ha spiegato il perché.

Pur non nascondendo la situazione altamente drammatica attraversata dalla Turchia il giornalista turco Can Dündar non ha perso la speranza. In un'intervista a cura di Fazıla Mat ha sottolineato che il risultato del recente referendum, nonostante la sconfitta del “no”, rappresenta ossigeno per la democrazia nel suo paese: “Il referendum ha dimostrato che il 50% dei votanti spera ancora nella democrazia e lotta per difenderla”. Buona lettura!

Save the date! Il 14 maggio, a Trento, Fazıla Mat e Chiara Sighele di OBC Transeuropa intervengono al festival "Fare Europa" con interventi sull'Europa vista dalla Turchia e sul tema democrazia europea nell'epoca della post-verità

Per #UE60 scopri il nostro edu-kit sul funzionamento del Parlamento europeo e la tutela contro la discriminazione nell'UE

12/05/2017 -