Imbarazzo

E' il terzo governo in 12 mesi e probabilmente non durerà molto. La Moldavia sta sprofondando sotto il peso della corruzione della classe politica al governo che si ammanta solo a parole degli ideali europei. L'imbarazzo di Bruxelles in un approfondimento di Danilo Elia.

Non ha che l'imbarazzo della scelta. Alcuni analisti in Serbia sostengono che l'attuale premier Aleksandar Vučić starebbe considerando l'ipotesi di scendere in campo per la poltrona presidenziale. Le analisi di Dragan Janjić e Francesco Martino.

In settimana poi un reportage sui cosiddetti non-SIA, quei rifugiati e migranti che non provengono da Iraq, Siria e Afghanistan e che vengono bloccati lungo la rotta balcanica; un'intervista a Zoran Zaev, leader dell'opposizione in Macedonia; un reportage sugli sconfitti della transizione in Bulgaria; il tentativo in Georgia di introdurre una legge sulla blasfemia. Buona lettura.

Bloc-notes: Are you Syrious? Vestiti ed informazioni; Addio a Srđan Dizdarević, attivista per una Bosnia Erzegovina senza discriminazioni; La Bosnia Erzegovina consegna la propria candidatura all'UE

Save the date! Il prossimo 26 novembre la Federazione nazionale della stampa italiana promuove a Roma un incontro sulla repressione della libertà di espressione in Azerbaijan. Tra gli altri interverrà anche il corrispondente di OBC Simone Zoppellaro.

19/02/2016 -