Acque

Mediterraneo, acque tombali. Il dramma delle migliaia di migranti affogati nel tentativo di attraversare da sud a nord il Mare Nostro continua da anni. Eppure nel dibattito pubblico europeo emerge il paradossale concetto di “reato di solidarietà”. Ma è la mancanza di quest'ultima a violare regole e principi europei, non la sua dimostrazione concreta e quanto mai necessaria. Un articolo di Luisa Chiodi.

Erano chiamati i tedeschi del Danubio ed erano arrivati nei Balcani nel XVIII secolo. Le acque del fiume hanno ormai portato via una memoria che a pochi interessava conservare. Un reportage di Jean-Arnault Dérens, Laurent Geslin e Simon Rico che ci accompagna da Ulm, in Germania, sino alla Voivodina.

In settimana poi il nuovo governo monocolore in Albania; la crisi diplomatica tra Serbia e Macedonia con due articoli a firma di Ilcho Cvetanoski e Teofil Pančić; il percorso artistico di Nikola Šarčević e dei suoi Millencolin; la recensione di una mostra sull'utilizzo politico della memoria fotografica nell'Albania del Novecento di una mostra. E molto altro. Buona lettura!

Save the date! Il 9 settembre a Rovereto, l'Associazione TrentinoEuropa promuove "La nuova Europa riparte da te " tra i numerosi ospiti la direttrice scientifica di OBCT Luisa Chiodi; il 22 settembre a Bergamo OBCT promuove "Il Parlamento in città: protagonisti a tutela dell'ambiente"

Bloc notes: Via Egnatia: comunità in cammino; Bulgaria, un'estate di fuoco; Albania, Rama presenta il nuovo governo

31/08/2017 -