Grecia

Superficie:
131.940 Kmq
Popolazione:
10.722.816 (stima 2008)
Capitale:
Atene (745.514 ab. - municipio, 3.761.810 ab. - area metr.) (2007)
Gruppi etnici presenti:
La principale minoranza riconosciuta è quella 'musulmana' (μουσουλμανική μειονότητα) in Tracia, pari allo 0,95% della popolazione secondo il censimento del 1991. E' costituita principalmente da Turchi, Pomacchi e Rom. Altre minoranze riconosciute sono quella armena (35.000) ed ebraica (5.000). Più complessa la situazione riguardo al gruppo degli "Slavofoni" (Macedoni e Bulgari) residenti nelle regioni di Tracia e Macedonia. Buona parte degli appartenenti a questo gruppo si identifica etnicamente nella categoria "greco". Secondo alcune stime, alcune decine di migliaia professano però un'identità macedone o bulgara, anche se in assenza di censimento è impossibile determinarne il numero. La posizione ufficiale greca è che non esistono minoranze macedone o bulgara in Grecia.
Religioni diffuse:
Cristiana ortodossa 98%, Musulmana 1.3%, Altre 0.3%
Lingua ufficiale:
Greco
Altre lingue diffuse
Turco, Arvanitico (dialetto albanese con forti influssi greci, parlato nell'Epiro al confine con l'Albania)
Divisione amministrativa:
Amministrativamente la Grecia è suddivisa in 13 perifereies (περιφέρειες) di cui nove sulla terraferma e 4 consistenti in gruppi di isole, più 1 regione autonoma (Monte Athos). Le perifereies sono a loro volta divise in 51 prefetture chiamate singolarmente nomos; in greco (νομοί, νομός). I nomoi sono suddivisi a loro volta in 147 eparchies (eparchia singolare), che contengono 1.033 comuni e Comunità: 900 comuni urbani (demoi) e 133 Comunità rurali (koinotetes). La regione autonoma del Monte Athos (agio Oros - montagna sacra), è una nazione monastica sotto la sovranità greca.
Moneta:
La Grecia ha adottato l'euro dal 1 gennaio 2001

28/04/2008 -  Anonymous User

Grecia

Superficie:
131.940 Kmq
Popolazione:
10.722.816 (stima 2008)
Capitale:
Atene (745.514 ab. - municipio, 3.761.810 ab. - area metr.) (2007)
Gruppi etnici presenti:
La principale minoranza riconosciuta è quella 'musulmana' (μουσουλμανική μειονότητα) in Tracia, pari allo 0,95% della popolazione secondo il censimento del 1991. E' costituita principalmente da Turchi, Pomacchi e Rom. Altre minoranze riconosciute sono quella armena (35.000) ed ebraica (5.000). Più complessa la situazione riguardo al gruppo degli "Slavofoni" (Macedoni e Bulgari) residenti nelle regioni di Tracia e Macedonia. Buona parte degli appartenenti a questo gruppo si identifica etnicamente nella categoria "greco". Secondo alcune stime, alcune decine di migliaia professano però un'identità macedone o bulgara, anche se in assenza di censimento è impossibile determinarne il numero. La posizione ufficiale greca è che non esistono minoranze macedone o bulgara in Grecia.
Religioni diffuse:
Cristiana ortodossa 98%, Musulmana 1.3%, Altre 0.3%
Lingua ufficiale:
Greco
Altre lingue diffuse
Turco, Arvanitico (dialetto albanese con forti influssi greci, parlato nell'Epiro al confine con l'Albania)
Divisione amministrativa:
Amministrativamente la Grecia è suddivisa in 13 perifereies (περιφέρειες) di cui nove sulla terraferma e 4 consistenti in gruppi di isole, più 1 regione autonoma (Monte Athos). Le perifereies sono a loro volta divise in 51 prefetture chiamate singolarmente nomos; in greco (νομοί, νομός). I nomoi sono suddivisi a loro volta in 147 eparchies (eparchia singolare), che contengono 1.033 comuni e Comunità: 900 comuni urbani (demoi) e 133 Comunità rurali (koinotetes). La regione autonoma del Monte Athos (agio Oros - montagna sacra), è una nazione monastica sotto la sovranità greca.
Moneta:
La Grecia ha adottato l'euro dal 1 gennaio 2001


Quest’anno OBCT festeggia 20 anni. Aiutaci a continuare il nostro cammino, rimani vicino alla nostra comunità di cui fanno parte corrispondenti, attivisti della società civile, ricercatori universitari, studenti, viaggiatori, curiosi e tutti i nostri lettori. Abbonati a OBCT!