EDITARE A MANO IL CONTENUTO HTML

Artan Puto è un ricercatore universitario. Da ragazzino, nel 1977, è stato tra gli attori protagonisti di "Tomka e i suoi compagni", uno dei film per ragazzi più visti nella storia del cinema albanese. Siamo tornati assieme a lui al Kinostudio, il centro cinematografico cuore di tutte le produzioni durante l'epoca socialista. Assieme a lui per capire com'è cambiato quel luogo e com'è cambiata l'Albania.

Il video-reportage, a cura di Davide Sighele, sarà messo a disposizione dei lettori di Osservatorio nei prossimi mesi.

30/11/2007 -  Anonymous User

Quest’anno OBCT festeggia 20 anni. Aiutaci a continuare il nostro cammino, rimani vicino alla nostra comunità di cui fanno parte corrispondenti, attivisti della società civile, ricercatori universitari, studenti, viaggiatori, curiosi e tutti i nostri lettori. Abbonati a OBCT!