EDITARE A MANO IL CONTENUTO HTML

12/02/2007 -  Anonymous User

Queste immagini sono state scattate nell'aprile del 2005 in Georgia. Un reportage su alcune famiglie di profughi della città di Rustavi - 30 kilometri dalla capitale Tblisi - una ex città fabbrica di stampo sovietico, dove negli ormai fatiscenti palazzi, vivono centinaia di famiglie di origine armena e azera. E di alcune scuole e orfanatrofi di Tiblisi. L'autore è Alessandro Franzetti


Quest’anno OBCT festeggia 20 anni. Aiutaci a continuare il nostro cammino, rimani vicino alla nostra comunità di cui fanno parte corrispondenti, attivisti della società civile, ricercatori universitari, studenti, viaggiatori, curiosi e tutti i nostri lettori. Abbonati a OBCT!