Si è svolto il 15 dicembre 2011 a Milano, un convegno internazionale sulle conseguenze delle migrazioni sui minori: il caso Romania. Quali sono le ripercussioni della migrazione delle famiglie romene sui loro bambini? Quali le conseguenze psicologiche derivanti dal lasciare il proprio paese d’origine, per poi spesso farvi ritorno?
Per rispondere a queste domande nasce il progetto di ricerca che si occupa di esplorare questo fenomeno e di sviluppare buone pratiche al fine di ridurre la vulnerabilità dei bambini migranti e proteggere i loro diritti.

15/12/2011 - 

Quest’anno OBCT festeggia 20 anni. Aiutaci a continuare il nostro cammino, rimani vicino alla nostra comunità di cui fanno parte corrispondenti, attivisti della società civile, ricercatori universitari, studenti, viaggiatori, curiosi e tutti i nostri lettori. Abbonati a OBCT!