Recensioni

Come un sasso o come un fiore

10/10/2018 -  Laura Pes

Rifugiati. Sappiamo davvero chi sono? Conosciamo le loro storie? “Come un sasso o come un fiore. Storie di rifugiati e progetti di vita”. Coinvolge il lettore nelle vite di sette rifugiati e nel viaggio che questi intraprendono alla volta dell’Italia

Il colonnello Liapkine

01/10/2018 -  Diego Zandel

Un colonnello dell'esercito zarista che ripara, dopo la Rivoluzione d'Ottobre, a Larissa. Un romanzo che è anche un quadro sulla Grecia di inizi '900

"Duemila anni": oblio, persecuzione e memoria degli ebrei di Romania

24/09/2018 -  Diego Zandel

Un romanzo e un autore caduti nell'oblio, e ora riscoperti: con "Duemila anni" Mihail Sebastian racconta le persecuzioni della Romania sotto il regime fascista di Antonescu

Predrag Finci: alla fine, la felicità

17/09/2018 -  Božidar Stanišić

È nelle librerie Il popolo del diluvio (Bottega Errante Edizioni, pag.153) di Predrag Finci; libro di racconti filosofici, tradotto da Alice Parmeggiani, con la prefazione di Maria Bettetini. Un commento di Božidar Stanišić, autore della postfazione

Sicurezza

10/09/2018 -  Davide Sighele

Da poco in libreria “Sicurezza”, un breve saggio che guarda al presente europeo e prende spunto dagli anni '90 nei Balcani

Guerra e mito, la politica dell’identità nella Croazia contemporanea

07/08/2018 -  Federico Tenca Montini*

L'ultimo lavoro pubblicato dal professor Dejan Jović indaga il conflitto degli anni Novanta e la sua narrazione ufficiale nella Croazia odierna. Una recensione

Turchia: essere madre o coricarsi e morire?

20/07/2018 -  Francesco Marilungo

Aysel cresce credendo in un messaggio di liberazione - quello della nuova Turchia di Atatürk - ma nel corso della sua vita non fa altro che decostruire quella narrativa nazionale, per scoprirla essere una prigione. Una recensione

Stella Okadar: diversamente suora

20/06/2018 -  Diego Zandel

Un'autobiografia di un personaggio che fa parte anche della cultura pop italiana, Suor Stella, e che racconta, tra le molte cose anche la Jugoslavia socialista e la guerra che la dilaniò. Una recensione

Alki Zei: la tigre in vetrina

23/05/2018 -  Diego Zandel

Grecia,1936, la dittatura di Metaxas e gli occhi di una bambina. La tigre in vetrina, il libro di esordio della scrittrice per ragazzi Alki Zei, uscito in Italia nel 1978 per Einaudi, è stato recentemente rieditato da Salani nella traduzione di Marisa Aboaf Lorenzi

Balcanica, una penisola in letteratura

16/04/2018 -  Davide Sighele

Un libro che è anche - ma non certo solamente - la storia di un cammino comune fatto da Diego Zandel e noi di Osservatorio Balcani e Caucaso. Una recensione