ECPMF news

Željko Bodrožić: lo stato di emergenza soffoca i media serbi

16/04/2020 -  Dragan Janjić Belgrado

Secondo il presidente dell'Associazione dei giornalisti indipendenti della Serbia (NUNS) Željko Bodrožić, lo stato d'emergenza non ha fatto che peggiorare la situazione dei media non allineati, spesso soggetti al discredito dei media controllati dal potere

Croazia, le botte ai giornalisti in una Pasqua ustascia

15/04/2020 -  Giovanni Vale Zagabria

A Sirobuja, periferia di Spalato, si è tenuta una messa clandestina nel giorno della Pasqua cattolica, in barba a tutti i divieti imposti dall’epidemia di coronavirus. I giornalisti che hanno voluto documentare il fatto sono stati malmenati e insultati

Turchia: la legge svuota-carceri includa anche giornalisti e difensori dei diritti umani

31/03/2020

Insieme a numerose organizzazioni attive nella difesa dei diritti umani, OBCT chiede che il provvedimento pensato per alleggerire l'affollamento delle carceri in vista della diffusione del Coronavirus comprenda anche giornalisti, intellettuali e filantropi detenuti ingiustamente con accuse di terrorismo, quali ad esempio Ahmet Altan e Osman Kavala. Ecco il testo integrale dell'appello.

Bulgaria, se il coronavirus mette alle strette la libertà d'espressione

25/03/2020 -  Francesco Martino Sofia

Multe e carcere per la diffusione di "notizie false" sul coronavirus, accesso per la polizia a dati sensibili da operatori telefonici e Internet provider: in Bulgaria alcune norme del "pacchetto emergenza" sul COVID-19 hanno scatenato il dibattito su libertà e diritti al tempo della pandemia

Media e pandemia: il rischio del contagio autoritario

24/03/2020

Consiglio d'Europa e organizzazioni internazionali attive nella difesa della libertà di stampa lanciano l'allarme e invitano a non abbassare la guardia, per evitare che le restrizioni dovute all'emergenza sanitaria siano usate come strumenti per controllare la libertà di stampa

Turchia, un appello internazionale per salvare il quotidiano Evrensel

16/03/2020

Insieme ad altre organizzazioni internazionali per la libertà di stampa, OBCT chiede alla concessionaria turca di spazi pubblicitari di togliere il divieto di raccolta inserzioni emesso sei mesi fa ai danni del quotidiano indipendente Evrensel

Banja Luka: sentenza di condanna per minaccia di morte al giornalista Dragan Bursać

09/03/2020

Dobri moji, jako važna stvar! Nakon bezmalo tri godine dobio sam sudski spor protiv osobe koja mi je prijetila smrću.

È con queste parole che il giornalista bosniaco Dragan Bursać ha esultato sul suo profilo Facebook lo scorso 4 marzo: “Cari miei, una notizia molto importante! Dopo ben tre anni il tribunale mi ha dato ragione nel contenzioso contro una persona che mi aveva minacciato di morte!”

Rapid Response Mechanism: in difesa della libertà dei media

04/03/2020

OBC Transeuropa, insieme al Centro Europeo per la Libertà di Stampa e dei Media ECPMF e ad altri partner europei, lancia il Rapid Response Mechanism (Meccanismo di Risposta Rapida) a sostegno del giornalismo indipendente, con il co-finanziamento della Commissione europea

Ucraina: dalla libertà di stampa a rischi di censura

24/02/2020 -  Claudia Bettiol Kiev

Lo scorso gennaio il ministero della Cultura, della Gioventù e dello Sport ucraino ha presentato al parlamento un disegno di legge al fine di cambiare la legislazione sui media e la disinformazione. Una proposta, però, che solleva le critiche dell’opposizione, dei giornalisti e degli esperti mediatici, i quali vedono minacciati i loro diritti alla libertà di opinione

Antonio Megalizzi, innamorato dell'Europa

18/02/2020

A Trento il 13 e 14 febbraio è stato dato avvio alle attività della Fondazione Antonio Megalizzi. Ospite anche il Presidente del Parlamento europeo David Sassoli che ha delineato le sfide che l'Unione, alla quale ha fortemente creduto Antonio, ha di fronte