Articoli di Stefano Lusa

Borut Pahor: voglio diventare presidente

14/06/2012 -  Stefano Lusa Capodistria

Dopo la pesante debacle alle scorse elezioni l'ex premier sloveno a sorpresa annuncia la sua candidatura alla presidenza della Repubblica. I sondaggi lo danno subito dietro il presidente uscente Türk. Una sfida tra due candidati di centrosinistra. Ma è davvero così?

Slovenia: la sforbiciata anti-crisi

16/05/2012 -  Stefano Lusa Capodistria

Tagli agli stipendi nel pubblico e allo stato sociale per arrivare presto al pareggio di bilancio. E' così che in Slovenia il governo Janša reagisce alla crisi e si prende i plausi di Berlino. I sindacati puntano i piedi, ma non troppo

Slovenia: dai tagli allo sciopero

17/04/2012 -  Stefano Lusa

La ricetta è semplice: tagliare sui dipendenti pubblici e inserire in costituzione il pareggio di bilancio. Il nuovo governo sloveno ha presentato le sue ricette anti-crisi. L'opposizione tentenna, ma i sindacati non ci stanno e domani scendono in piazza

Slovenia: caro vecchio codice di famiglia

28/03/2012 -  Stefano Lusa Capodistria

E' vecchio di quarant'anni, ma rimarrà com'è. Gli sloveni hanno scelto di bocciare al referendum tenutosi domenica scorsa la riforma del codice di famiglia. Il dibattito come prevedibile monopolizzato dalla questione del matrimonio LGBT. Un Paese che si ritrova tradizionalista nel modo di concepire la famiglia, liberale in quello di viverla

Slovenia: il nuovo governo Janša

13/02/2012 -  Stefano Lusa Capodistria

Dopo aver incassato la fiducia del parlamento il neo premier sloveno Janez Janša ha presentato la composizione del nuovo esecutivo. Quello appena varato è il governo con meno ministri della storia della repubblica, solo 12 di cui uno senza portafoglio. Polemiche e critiche al nuovo governo. Le vignette satiriche di Franco Juri

Slovenia: il ritorno di Janša

30/01/2012 -  Stefano Lusa

Il nuovo primo ministro della Slovenia sarà Janez Janša. Pronosticato quale favorito alla vigilia delle recenti politiche ne era però uscito sconfitto, ciononostante è l'unico ad essere riuscito a raccogliere attorno a sé una maggioranza parlamentare. Il nostro approfondimento

Slovenia: la fine della prima repubblica?

19/01/2012 -  Stefano Lusa

Era uscito trionfante dalle elezioni politiche dello scorso 4 dicembre. Ma per Zoran Janković nessuna poltrona da primo ministro, non è riuscito ad ottenere i voti sufficienti in Parlamento. Sono settimane convulse per la politica in Slovenia

15 gennaio 1992, il giorno del riconoscimento

16/01/2012 -  Stefano Lusa Capodistria

In quei primi mesi del 1992 era passato poco più di un anno dall'avvio della prima Guerra del Golfo. E tutti guardavano al Medio Oriente. Ma ai margini dell'Europa la Jugoslavia si stava sfaldando nel sangue. E il 15 gennaio sloveni e croati aspettavano il riconoscimento delle due neonate Repubbliche

Slovenia: la politica in tuta da ginnastica

16/12/2011 -  Stefano Lusa Capodistria

Elezioni perse a causa dei "terroni" a cui è stata troppo facilmente concessa la cittadinanza. E' questa l'analisi che arriva dalle pagine del sito web del Partito Democratico di Janez Janša, grande sconfitto alle recenti politiche in Slovenia. Ma il Paese reagisce. Come? Vestendosi in tuta da ginnastica

Slovenia: alle politiche vince l'outsider

05/12/2011 -  Stefano Lusa

Tutti s'aspettavano la vittoria dei Democratici dell'ex premier Janez Janša. Ed invece ad ottenere la maggioranza relativa è stato a sorpresa Zoran Janković, con il suo partito "Slovenia positiva". Gli elettori che in passato lo avevano eletto con maggioranze schiaccianti sindaco di Lubiana ora gli hanno consegnato la poltrona di premier

Slovenia: pronti a svoltare a destra

30/11/2011 -  Stefano Lusa

Con una campagna elettorale fiacca e poco fantasiosa la Slovenia si appresta domenica prossima ad eleggere il nuovo parlamento. Favorito l'ex premier Janez Janša che si prepara a diventare il nuovo primo ministro. Il sindaco di Lubiana Zoran Janković, nuova icona della sinistra slovena, è dato al 20%. In caduta libera il partito socialdemocratico del premier uscente Borut Pahor

Slovenia: Janša può attendere

13/10/2011 -  Stefano Lusa

Dopo le dimissioni del governo di centrosinistra il destino politico della Slovenia sembrava segnato. Alle elezioni anticipate del prossimo 4 dicembre era dato per vittorioso l'ex premier Janez Janša. Ma negli ultimi giorni le cose sono radicalmente cambiate

Slovenia: la fine di Borut

21/09/2011 -  Stefano Lusa

Alla fine è dovuto andare davanti al parlamento e chiedere la fiducia. Che non gli è stata accordata. Ieri sera in Slovenia il governo di Borut Pahor è arrivato al capolinea, 36 voti a suo favore e 51 contrari. Un approfondimento del nostro corrispondente

Italia - Croazia, tempo di riconciliazione

07/09/2011 -  Stefano Lusa

I presidenti di Italia e Croazia, Giorgio Napolitano e Ivo Josipović si sono incontrati sabato tre settembre a Pola. L'incontro, fortemente voluto dalla minoranza italiana, ha segnato un ulteriore e profondo passo in avanti sulla strada della riconciliazione e della voglia di lasciarsi definitivamente alle spalle le dolorose questioni eredità del Novecento

Slovenia: governo agli sgoccioli

24/08/2011 -  Stefano Lusa

Per primi sono usciti i pensionati del Desus, poi è stato il turno del partito di sinistra Zares. Il governo di Borut Pahor da mesi non ha più la maggioranza e dovrà presto andare in parlamento a chiedere la fiducia. Il voto è ancora incerto ma la parabola del premier sloveno sembra ormai tutta in discesa. Intanto il centro destra di Janez Janša si prepara a governare

Slovenia: la classifica e l'imbarazzo

12/08/2011 -  Stefano Lusa Capodistria

Dal responsabile delle stragi di Oslo e Utoya la Slovenia è stata indicata come uno dei Paesi in Europa dove la “propaganda multiculturale” ha avuto meno effetto. La notizia, accolta con comprensibile imbarazzo, ha però offerto occasione di dibattito

Slovenia, il governo Pahor all'angolo

22/04/2011 -  Stefano Lusa

Lo scorso 10 aprile l'ennesima consultazione referendaria in Slovenia e l'ennesima batosta per il governo in carica di Borut Pahor. Che però tira avanti imperterrito "sulla strada delle riforme". Ma l'attuale maggioranza sembra essere, in una Slovenia dove la crisi economica imperversa, in totale stallo

Slovenia: il partigiano e l'Euro

08/04/2011 -  Stefano Lusa Capodistria

La stella a cinque punte torna sulle monete europee a più di vent’anni di distanza dal crollo del muro di Berlino. La Slovenia ha infatti emesso da poco un milione di monete da due euro, dedicate ad un leggendario comandante partigiano, Franc Rozman

‎Thaler, l'euroscandalo e la Slovenia umiliata

28/03/2011 -  Stefano Lusa Capodistria

Il video ormai gira in rete. L'eurodeputato sloveno Zoran Thaler che accetta da giornalisti presentatisi come lobbisti soldi in cambio della presentazione di emendamenti legislativi. Non è il solo ad essere cascato nella trappola, ma per la Slovenia è comunque una brutta figura in Europa

Krško, il nucleare sloveno-croato

21/03/2011 -  Stefano Lusa Capodistria

Nei suoi trent'anni di vita la centrale di Krško non ha mai dato problemi, salvo un lieve incidente nel 2008. Il premier sloveno Pahor ora vorrebbe rilanciare con un altro reattore: interessata la regione Friuli Venezia Giulia, contraria l'Austria e l'esiguo movimento antinucleare sloveno