Articoli di Indrit Maraku

Albania esplosiva

12/05/2006 -  Indrit Maraku

Un errore durante il disinnesco di una bomba in una base militare ha causato un'esplosione a catena coinvolgendo 6 depositi di munizioni. Sfiorata la strage. L'Albania, la passione per la NATO e l'incapacità di garantire la minima sicurezza a chi vive nei pressi delle basi militari

Tirana apre al gas russo

08/05/2006 -  Indrit Maraku

L'Albania potrebbe diventare un nodo importante per l'energia europea. In previsione un progetto colossale di allacciamento alla rete internazionale del gas e contatti con il gigante russo Gazprom. Silenzio sull'impatto ambientale

Albania, premier autoritario

21/04/2006 -  Indrit Maraku

Con una decisione ritenuta da molti analisti autoritaria Sali Berisha destituisce Spartak Ngjela, figura di spicco del Partito democratico e capo della Commissione legislativa del Parlamento. Durissime le critiche dei media locali

Scivolone diplomatico di Tirana

22/03/2006 -  Indrit Maraku

Le dichiarazioni del ministro degli Esteri albanese, secondo il quale se il Kosovo venisse diviso l'Albania non sarebbe in grado di garantire l'inviolabilità dei suoi confini, tanto col Kosovo quanto con la Macedonia, hanno suscitato una serie negativa di reazioni a catena

Albania, la politica torna ad infuocarsi

10/03/2006 -  Indrit Maraku

A meno di un anno dall'insediamento del nuovo governo di Sali Berisha, la maggioranza dà i primi segni di scricchiolamento. Gli alleati del partito di Berisha non sembrano molto convinti della gestione della crisi, che ha portato in parlamento cazzotti e polizia

Vignette: "l'Albania non è un Paese islamico"

21/02/2006 -  Indrit Maraku

Levata di scudi dai partiti dell'opposizione albanese in seguito della dichiarazione del ministro degli Esteri spagnolo che ha chiesto a Tirana di inviare un messaggio di moderazione ai paesi islamici. Dibattito nel Paese e sulla stampa

Sali Berisha, 6 in pagella

13/02/2006 -  Indrit Maraku

Un recente sondaggio condotto dalla ong Mjaft! valuta i primi cento giorni del nuovo esecutivo albanese e del suo premier. Berisha ottiene la sufficienza, ma, secondo il sondaggio, la fiducia della popolazione è riposta più nelle istituzioni internazionali che in quelle locali

Camp Bondsteel: il racconto di un detenuto

02/12/2005 -  Indrit Maraku

Ilir F., cittadino kosovaro, è stato detenuto per ben due volte nel carcere della base americana di Bondsteel. In un'intervista per la tv "News24" di Tirana racconta chi e come vi era tenuto prigioniero

Aut aut del FMI all'Albania

01/12/2005 -  Indrit Maraku

Un duro faccia a faccia tra il nuovo governo di Sali Berisha e la delegazione del Fondo monetario internazionale, sfociato in un aut aut imposto dal FMI al governo di Tirana. Le reazioni della stampa albanese

La svolta dei socialisti albanesi

26/10/2005 -  Indrit Maraku

La leadership del Partito socialista albanese cambia volto. Dopo quindici anni esce di scena l'ex leader Fatos Nano. La nuova guida sarà il sindaco di Tirana Edi Rama, mentre il segretario generale del partito sarà l'ex ministro della difesa Pandeli Majko

Albania, un altro inverno al buio

14/10/2005 -  Indrit Maraku

La grave crisi energetica che sta investendo l'Albania incide fortemente sulle condizioni di vita dei cittadini, costretti a molte ore di restrizioni della fornitura elettrica, e sulla sopravvivenza delle imprese, alcune delle quali hanno dovuto chiudere i battenti

Berisha fa ancora paura

30/09/2005 -  Indrit Maraku

Il neo premier albanese Sali Berisha parte all'attacco con la riforma dei servizi segreti. Una mossa ampiamente criticata, soprattutto dalla stampa locale, memore dell'impiego smodato dei servizi durante il precedente premierato di Berisha

Albania, consumatori indifesi

01/09/2005 -  Indrit Maraku Tirana

Di che qualità sono i prodotti che si trovano sulle tavole degli albanesi? È il tema di questa breve inchiesta svolta sul campo dal nostro corrispondente. Le regole ci sono, ma non sempre vengono osservate. Sul mercato finiscono prodotti scadenti ed i consumatori sono poco tutelati

Bari-Durazzo, sulla nave del ritorno

12/08/2005 -  Indrit Maraku

Cinque traghetti che ogni giorno, nel periodo estivo, collegano Bari a Durazzo, Albania. E spesso è difficile trovare un biglietto. Studenti, lavoratori, anziani. Breve cronaca del viaggio più comune tra gli immigrati che vivono e lavorano nel nostro Paese

Berisha, una vittoria senza alternative

28/07/2005 -  Indrit Maraku

Ancora ufficiosi i risultati delle elezioni politiche in Albania. La situazione dei ricorsi a tre settimane dal voto e una ricognizione delle cause della sconfitta di Fatos Nano nell'analisi del nostro corrispondente

Albania: dopo 8 anni, Berisha ad un passo dal potere

05/07/2005 -  Indrit Maraku

In Albania ormai nessuno sembra avere dubbi sulla vittoria di Berisha, ma servono le percentuali della Commissione elettorale per sapere se il leader del Partito democratico riuscirà a diventare premier. Per l'Osce: standard parzialmente soddisfatti

Albania alle urne: la fine del duopolio

01/07/2005 -  Indrit Maraku

Domenica l'Albania, sotto lo sguardo di UE ed USA, va al voto. Con probabilità sarà la fine del duopolio che ha caratterizzato questi ultimi anni: socialisti da una parte e Partito democratico dall'altra. Il terzo in comodo? L'ex premier Meta

Islam in Albania, scontro tra radicali e moderati

27/06/2005 -  Indrit Maraku

Da qualche tempo a questa parte l'Albania è stata teatro di uno scontro aperto tra l'ala moderata e quella radicale delle componenti dell'Islam locale. I media lo hanno definito a più riprese uno scontro tra vecchi e giovani musulmani

Albania, paura dei sondaggi elettorali

13/06/2005 -  Indrit Maraku

A poche settimane dalla tornata per le elezioni politiche, in Albania si scatena un forte dibattito sull'attendibilità dei sondaggi elettorali. Sono proprio i politici locali a temere e sconfessare i sondaggi, presentati come la novità di queste elezioni

Albania-Italia, difficoltà di comprensione

01/06/2005 -  Indrit Maraku

Il premier albanese, in un'intervista per il Corsera, fa le pulci alla politica interna italiana e spiega i malintesi sorti tra i due Paesi a causa della riforma dell'ONU. Ma secondo la stampa di Tirana il gelo era già calato tempo addietro