Articles by MIhaela Iordache

Un summit - mille questioni

03/04/2008 -  Mihaela Iordache

Kosovo e Afghanistan, adesione di Albania, Croazia e (forse) Macedonia, possibile allargamento ad est, scudo anti-missile e rapporti con la Russia. Da oggi, e fino a venerdì, una Bucarest blindata ospita uno dei più importanti summit Nato dalla fine della guerra fredda

Un summit - mille questioni

02/04/2008 -  Mihaela Iordache

Kosovo e Afghanistan, adesione di Albania, Croazia e (forse) Macedonia, possibile allargamento ad est, scudo anti-missile e rapporti con la Russia. Da oggi, e fino a venerdì, una Bucarest blindata ospita uno dei più importanti summit Nato dalla fine della guerra fredda

Borsa lavoro

12/03/2008 -  Mihaela Iordache

Si stima che siano quasi un milione i cittadini romeni presenti in Italia. Molti di loro tornerebbero in Romania, se in patria potessero contare su un buono stipendio. A Roma si è tenuta la prima Borsa Lavoro indirizzata a loro

Nessun riconoscimento all'indipendenza kosovara

18/02/2008 -  Mihaela Iordache

Non succedeva da tempo che la Romania esprimesse una posizione in politica estera così lontana da quella degli Stati Uniti. Ma sul Kosovo Bucarest è chiara: no ad un'indipendenza unilaterale

Romania: NATO a primavera

25/01/2008 -  Mihaela Iordache

Bucarest ospiterà ad aprile il vertice NATO, la cui nutritissima agenda include sia l'Afghanistan che l'apertura dell'Alleanza a nuovi paesi. Si discute anche di sicurezza e spinte separatiste in Caucaso, con gli sguardi puntati sul Kosovo

Europee in Romania, vince l'opposizione

27/11/2007 -  Mihaela Iordache

Per la prima volta la Romania ha chiamato i suoi 18 milioni di elettori alle elezioni parlamentari europee. Solo il 29% degli elettori si è recato alle urne. Vittoria dell'opposizione con in testa il Partito democratico, vicino al presidente Basescu

La Romania in mezzo

06/11/2007 -  Mihaela Iordache

Romeni e italiani. I legami che da sempre avvicinano questi due popoli rischiano di essere messi in discussione da episodi di cronaca simili a quello di Tor di Quinto e dalle reazioni delle istituzioni italiane. Uno sguardo dalla Romania

E il ministro si dimette...

31/10/2007 -  Mihaela Iordache

La corruzione e lo scontro tra istituzioni rimangono indiscussi protagonisti del dibattito politico in Romania. La TV pubblica trasmette le immagini del ministro per l'Agricoltura che intasca una mazzetta e quest'ultimo è costretto alle dimissioni

Liti di famiglia

16/10/2007 -  Mihaela Iordache

Si definivano ''fratelli''. Ma le ultime relazioni frontaliere tra Moldavia e Romania sono all'insegna della tensione. Gli ultimi a farne le spese alcuni sindaci rumeni invitati per una festa a Chisinau, e rimandati indietro alla frontiera

Romania: lusso e povertà

08/10/2007 -  Mihaela Iordache

In Romania l'industria del lusso è in espansione. In testa auto, design d'interni e gioielli. In un paese dove, nonostante la crescita, lo stipendio medio netto è di 300 euro e il livello di vita al 36% della media Ue

Rom: tra libertà di movimento e rimpatri

17/09/2007 -  Mihaela Iordache

Secondo le autorità italiane il numero di rom di origine rumena in Italia dopo il primo gennaio 2007 è aumentato. E si parla d'emergenza e rimpatri. Il dibattito in Romania e in Europa

La morte di un patriarca

06/08/2007 -  Mihaela Iordache

Si sono tenuti venerdì scorso i funerali del patriarca romeno Teoctist. Aveva guidato la chiesa ortodossa rumena per un ventennio. Dal regime di Ceausescu sino agli anni della democrazia. Ora la successione

Romania, tra Putin e la Nato

23/07/2007 -  Mihaela Iordache

La Russia sospende il trattato sulle armi convenzionali, la Nato si dice delusa mentre Angela Merkel critica gli USA che negoziano bilateralmente con i singoli paesi la costruzione della parte europea dello scudo antimissile. Il dibattito in Romania

Roma con Bucarest: accordi e polemiche

10/07/2007 -  Mihaela Iordache

A Bucarest firmato un protocollo di collaborazione tra le due capitali. Dal trasporto urbano, alle tecnologie di comunicazione. Dalla gestione dei rifiuti all'organizzazione di scambi tra studenti. Per finire con la questione dei rumeni che risiedono illegalmente a Roma

A Bucarest contro le discriminazioni

15/06/2007 -  Mihaela Iordache

La scorsa settimana a Bucarest 56 paesi dell'Osce si sono incontrati per dibattere in materia di discriminazioni e antisemitismo. Il presidente romeno Basescu ha spiegato l'impegno del suo paese, dimenticando di aver ceduto anch'egli in più di un'occasione a comportamenti discriminanti

Palma d'Oro: in Romania è festa

30/05/2007 -  Mihaela Iordache

E' stata la notizia di apertura dei telegiornali e della prima pagina dei giornali, l'argomento preferito da molti romeni nelle loro conversazioni e sui diversi forum in internet. In Romania si celebra la vittoria a Cannes

I cittadini a favore, il parlamento contro

21/05/2007 -  Mihaela Iordache

Il parlamento lo aveva sospeso e aveva indetto un referendum per la sua rimozione. Ma sabato scorso i cittadini romeni a gran maggioranza hanno deciso che il Presidente Traian Basescu deve continuare a fare il suo lavoro

Un presidente sospeso

10/05/2007 -  Mihaela Iordache

Tutto era rimasto tranquillo sino all'ingresso nell'Ue. Poi si è scatenato il caos e una grave impasse istituzionale. E il prossimo 19 maggio i cittadini romeni sono chiamati, in un referendum, a decidere se l'attuale Presidente Traian Basescu debba rinunciare all'incarico

La strage degli orsi

30/04/2007 -  Mihaela Iordache

Cacciati, rinchiusi, maltrattati. In Romania vive la metà di tutti gli orsi europei. Ma questa ricchezza è poco tutelata. Un'associazione rumena si batte per far cambiare le cose

Beghe istituzionali

27/03/2007 -  Mihaela Iordache

In Romania prosegue ormai da mesi la dura contrapposizione tra Presidente e primo ministro. Con un'opinione pubblica sempre più stufa, un paese in stallo e i partiti nazionalisti e estremisti che crescono nei sondaggi