Articoli di Stefano Lusa

Fratelli del sud

18/05/2010 -  Stefano Lusa Capodistria

I "fratelli del sud" sono stata una vera e propria ossessione per la Slovenia. Gli aiuti economici indirizzati nel periodo jugoslavo alle zone meno sviluppate erano visti con un certo malcontento. Oggi, con la crisi greca, la Slovenia teme di dover aiutare altri "fratelli del sud", questa volta nel quadro dell'Unione europea

Scaricabarile?

07/05/2010 -  Stefano Lusa Capodistria

Nell'autunno scorso, dopo anni di contrasti, Slovenia e Croazia erano riuscite a trovare un accordo per definire le loro diatribe di confine. Quell'accordo, già approvato dal parlamento croato, ora dovrà però passare al vaglio di un referendum popolare in Slovenia

La partita è stata cancellata

04/05/2010 -  Stefano Lusa Capodistria

Mesi di cure ossessive, perché Tito, in una Jugoslavia in piena crisi, non doveva morire. E invece, nel pomeriggio del 4 maggio 1980, è accaduto l'inevitabile. A trent'anni dalla scomparsa del Maresciallo, a trent'anni dall'inizio della fine della Jugoslavia

Nemici di stato

23/04/2010 -  Stefano Lusa Capodistria

Hanno unito arte, musica e poesia. Ed una buona dose di provocazione. Dal 15 aprile presso il Centro internazionale di arti grafiche di Lubiana una mostra sui 10 anni più significativi dei Laibach, gruppo mito degli anni '80. Stampe, poster, foto e video del gruppo industrial sloveno

Procura vs. ministero della Giustizia

16/04/2010 -  Stefano Lusa Capodistria

Lei lo accusa di indebite ingerenze, lui di essere una fidata scudiera dell'opposizione. In Slovenia la guerra tra procuratrice generale della Repubblica e ministro della Giustizia ha messo in pericolo la maggioranza di governo

Extracomunitari sloveni

07/04/2010 -  Stefano Lusa Capodistria

La crisi aggrava in Slovenia la già precaria condizione dei lavoratori, specie se immigrati. Nei loro confronti i sindacati denunciano violazioni triplicate rispetto alla media nazionale: dal mancato pagamento dei salari alla scarsa sicurezza sul lavoro

Il fallimento di Brdo

25/03/2010 -  Stefano Lusa Capodistria

Doveva essere una svolta epocale. Far sedere allo stesso tavolo i leader politici degli stati ex jugoslavi e dell'Albania. Ma il 20 marzo a Brdo pri Kranju, l'eccesso di entusiasmo degli ideatori, i premier di Slovenia e Croazia, si è scontrato con l'assenza della Serbia e dei rappresentanti Ue

In prigione

19/03/2010 -  Stefano Lusa Capodistria

Corruzione e minacce. Srečko Prijatelj, uomo di punta del Partito nazionale è il primo parlamentare sloveno a finire in prigione. La vicenda coinvolge anche il ministro (ora ex) per l’Agricoltura Milan Pogačnik e il leader del partito nazionale Zmago Jelinčič

Fuori dall'ombra

12/03/2010 -  Stefano Lusa Capodistria

Era la più grave violazione dei diritti dell'uomo della sua storia recente. Ora finalmente sanata. La Slovenia ha restituito ai cosiddetti ''cancellati'' i loro diritti. In 13.000 potranno ora riottenere la residenza

L'impeachment è una cosa seria

05/03/2010 -  Stefano Lusa Capodistria

L'opposizione presenta nel parlamento sloveno una mozione di impeachment nei confronti del Presidente Danilo Türk, respinta poi con un'ampia maggioranza. Contestata un'alta onorificenza conferita a Tomaž Ertl, ultimo ministro degli Interni della Slovenia socialista

Uomini e cani

25/02/2010 -  Stefano Lusa Capodistria

Trovato nudo in casa, sbranato dai propri cani. Una tragica vicenda di cronaca, che ha riempito le pagine dei giornali. Soprattutto quelli scandalistici. Ma che ben presto si è trasformata nell'ennesima polemica politica in Slovenia

Il dialogo è possibile

18/02/2010 -  Stefano Lusa Capodistria

Niente polemiche quest’anno per la celebrazione del Giorno del ricordo. Toni cordiali e pacati sono stati reciprocamente espressi dal presidente italiano e da quello sloveno. Ora si tratta di passare dall’elaborazione della memoria all’interpretazione storica

Da militari a badanti

12/02/2010 -  Stefano Lusa Capodistria

Lo propone il settimanale sloveno Mladina: abolire l'esercito e trasformare i soldati in badanti o addetti alla protezione civile. La petizione ha raccolto immediatamente 5000 firme con annesse polemiche. Un approfondimento del nostro corrispondente

Polemica a bassa intensità

05/02/2010 -  Stefano Lusa Capodistria

10 febbraio, Giorno del ricordo. Oltreconfine, in Slovenia, si guarda con un certo fastidio a questa ricorrenza. Superate le accese polemiche del 2007 ora ne rimangono ''a bassa intensità'' che condizionano negativamente molte delle questioni sulle quali Roma e Lubiana si trovano a collaborare

La grande zuffa

29/01/2010 -  Stefano Lusa Capodistria

Dimissioni di membri del governo, ministri inguaiati in scandali, richieste di impeachment nei confronti del presidente della Repubblica. La Slovenia sta attraversando una fase politica molto confusa. Il premier Pahor fa il pompiere, il capo dell'opposizione Janša cerca di approfittarne

Blindati, discariche e dimissioni

21/01/2010 -  Stefano Lusa Capodistria

Sembrava l'astro nascente della politica slovena, ora invece una serie di scandali potrebbero porre fine alla sua carriera politica. È il ministro dell'Ambiente Karl Erjavec, di cui il premier sloveno Pahor ha chiesto le dimissioni

Codice di famiglia

15/01/2010 -  Stefano Lusa Capodistria

In Slovenia presentato dal governo il nuovo Codice di famiglia. Che prevede per le coppie di persone dello stesso sesso gli stessi diritti di quelle etero. Anche la possibilità di adottare bambini. Fortemente critico il centro-destra, ora la proposta deve passare al vaglio parlamentare

Riposa in pace

07/01/2010 -  Stefano Lusa Capodistria

Un paesino della Slovenia, una famiglia rom, un funerale. E gli abitanti del posto che si oppongono ad una tumulazione, avvenuta alla fine sotto la scorta di unità speciali della polizia. L'ennesimo caso di intolleranza in Slovenia nei confronti dei rom

Onorificenza presidenziale

24/12/2009 -  Stefano Lusa Capodistria

Tomaž Ertl, l'ultimo ministro degli Interni della Slovenia socialista, riceve un'onorificenza dal presidente della Repubblica. Ed è subito polemica. Nel 1988 furono proprio gli uomini di Ertl ad arrestare Janez Janša ed a consegnarlo ai militari. L'opposizione slovena accusa il governo di nostalgia del vecchio regime

L'arcivescovo

21/12/2009 -  Stefano Lusa Capodistria

E' considerato un negoziatore, un esperto dei rapporti tra Chiesa e Stato. E' Anton Stres, nuovo arcivescovo di Lubiana. Con lui la chiesa slovena cercherà probabilmente di trovare nuovi spazi nella società e nella politica