Articoli di Charles Nonne

Quale futuro per il porto di Capodistria

17/07/2019 -  Charles Nonne Lubiana

L’unico porto sloveno, il Porto di Capodistria (Luka Koper) fa registrare ogni anno un fatturato da record e il traffico continua a crescere. Invidiato dalle grandi potenze e dai paesi dell’Europa centrale senza sbocco sul mare; continuamente sfidato dal suo principale rivale, Trieste

Europee in Slovenia: partita finita in pareggio, con tribune vuote

31/05/2019 -  Charles Nonne Lubiana

In Slovenia nessun netto vincitore alle elezioni europee. Non vince nemmeno la democrazia con poco più di un avente diritto su quattro che si è recato a votare

Edvard Kardelj, il numero due del socialismo jugoslavo

22/05/2019 -  Charles Nonne

Quarant'anni fa moriva Edvard Kardelj, numero 2 della Jugoslavia socialista, fedele alleato di Tito pur non essendone mai amico. Un ritratto

Violeta Tomič, una slovena a capo della sinistra europea

16/04/2019 -  Charles Nonne

Violeta Tomič è stata scelta dal Partito della Sinistra Europea per condurre la campagna per le elezioni di maggio, accanto al sindacalista belga Nico Cué. Nel caso di vittoria della sinistra radicale sarà lei a guidare la Commissione

L’esercito sloveno: dopo quindici anni nella Nato, un’obsolescenza programmata?

09/04/2019 -  Charles Nonne

Dall'estero e in patria, sono molti a sottolineare le criticità all'interno dell'esercito sloveno. Un'analisi

Slovenia: Marjan Šarec, l'invincibile tattico dai piedi d'argilla

01/04/2019 -  Charles Nonne

In molti ne avevano preventivato la fine politica prematura. Ma Marjan Šarec è ancora saldamente al governo della Slovenia. E si prepara ad affrontare le elezioni europee

Slovenia: europee, a chi interessano?

04/03/2019 -  Charles Nonne Lubiana

Il recente scontro verbale tra istituzioni slovene e croate e il presidente del PE Tajani ha portato le prossime elezioni europee al centro del dibattito pubblico sloveno. Basterà per sconfiggere l'alto astensionismo previsto?

Le carceri in Slovenia e il modello scandinavo

28/01/2019 -  Charles Nonne

Con i suoi 1400 detenuti, la Slovenia è tra i paesi europei con il più basso tasso di detenuti per abitanti. Ma il sovraffollamento rimane un problema e gli esperti chiedono politiche di reinserimento sociale

La Slovenia vuole ritornare sui radar di Washington

18/12/2018 -  Charles Nonne

Malgrado legami storici forti, le relazioni tra Slovenia e Stati Uniti rimangono piuttosto freddi. Da otto anni nessun primo ministro o presidente sloveno viene invitato ufficialmente alla Casa bianca, al Pentagono o al Dipartimento di stato

Fauna sotterranea dei Balcani, miniera d'oro per i bracconieri

02/03/2018 -  Charles Nonne

Negli ultimi anni è sempre più frequente il rinvenimento di trappole illegali per insetti e altre specie nelle numerose grotte delle Alpi dinariche in Slovenia, Croazia e Bosnia Erzegovina

La Slovenia e il Gruppo di Visegrad

14/02/2018 -  Charles Nonne

Ossessionata dall'integrazione euro-atlantica Lubiana ha per molto tempo messo a margine i suoi vicini centro-europei. Ora però - pur di allontanarsi dai Balcani - le cose sembrano cambiare

Slovenia: l'orso, specie protetta

22/08/2017 -  Charles Nonne

Sono 450 gli orsi che vivono nelle foreste meridionali della Slovenia. Un caso unico in Europa, frutto di una protezione che associa autorità, Ong e cacciatori

Slovenia: è Irangate

04/07/2017 -  Charles Nonne

Tra il 2009 e il 2010 quasi un miliardo di dollari sarebbero transitati dall'Iran verso gli Stati uniti tramite la Nova Ljubljanska Banka (NLB). Nonostante le sanzioni in atto. Il dibattito nel paese

Turismo: Slovenia, meta verde

22/02/2017 -  Charles Nonne

4,17 milioni visitatori nel 2016, +9,5% rispetto al 2015. La Slovenia si propone come destinazione verde e sofisticata per distinguersi dai suoi due vicini, Italia e Croazia, pesi massimi del settore

Slovenia: Metelkova, dall'occupazione agli hipster

22/12/2016 -  Charles Nonne

Nel cuore di Lubiana, il centro occupato di Metelkova è dal 1990 il simbolo delle culture alternative. Fino a quando? Reportage

Slovenia, quando il Super è in crisi

21/01/2016 -  Charles Nonne

La terza più grande catena di commercio al dettaglio slovena, Tuš, combatte da tre mesi contro debiti colossali. Per salvare l'azienda, il governo sta prendendo in considerazione la liquidazione, il salvataggio o la trasformazione in una cooperativa