Sopravvivere a Sarajevo

Marco Abram, ricercatore di OBCT, interviene alla presentazione della traduzione italiana dell'opera 'The Art of Survival', parte di un ampio progetto culturale del gruppo di artisti bosniaci FAMA, in dialogo con Giorgio Gizzi della Libreria Arcadia e Matteo Pioppi di BéBert Edizioni

Grazie all’eccezionale documentazione arricchita da foto dell’epoca e illustrazioni, il libro ci proietta nella vita di tutti i giorni di una città che si trova in uno stato di eccezione permanente: 1.395 giorni passati senza luce, acqua e gas, il più lungo assedio della storia contemporanea.

Le voci di questo testo ci raccontano la forza dell’azione umana, mostrandoci come nei conflitti l’unica possibilità di sopravvivenza sia la costruzione di una comunità che trae linfa vitale dalla creatività e dalla resistenza culturale.

"Sopravvivere a Sarajevo. Condizioni urbane estreme e resilienza: testimonianza di cittadini nella Sarajevo assediata (1992-1996)" costituisce un archivio del futuro, un monito al tempo presente sulla pericolosità dei nazionalismi, una questione oggi più che mai al centro degli equilibri europei.

A cura di FAMA Collection. FAMA è stata la prima organizzazione di media indipendenti nata in Jugoslavia tra la fine del regime comunista e l’inizio della guerra. Negli anni dell’assedio di Sarajevo ha documentato e raccolto i dati che nel 1993 hanno portato alla pubblicazione del libro Survival Guide Sarajevo. Nel 2013 nasce FAMA Collection, una banca dati virtuale per le future generazioni, che si occupa della cura e della pubblicazione di libri e materiali audiovisivi sulla guerra dei Balcani.

Introduce: Nicole Corritore, Osservatorio Balcani Caucaso Transeuropa

Intervengono:
- Matteo Pioppi, BéBert Edizioni, Bologna
- Giorgio Gizzi, Libreria Arcadia, Rovereto
- Marco Abram, Osservatorio Balcani Caucaso Transeuropa, ricercatore nell'ambito del progetto "The Testimony - Truth or Politics"

 

INFO
Libreria Arcadia
tel: 0464 755021
e-mail: rovereto@libreriarcadia.com
web: www.libreriarcadia.com