Candidati albanesi alle prossime amministrative in Italia (Albanianews.it)

Tante le candidature albanesi alle plurime elezioni di fine maggio in Italia (europee e comunali). In queste settimane i nostri partner di Albanianews.it hanno approfondito il fenomeno

16/05/2019 -  Redazione OBCT

Editoriali, interviste, presentazioni di candidati. In queste settimane Albanianews.it ha ampiamente dato spazio alla forte presenza di candidati di origine albanese alle ormai imminenti comunali ed alla presenza di Gerarta Ballo nella Circoscrizione Sud alle europee.

Un lavoro che ben coglie una forte novità ed è un ulteriore passo di qualità nel livello di integrazione ed inclusione e di relazioni di una delle comunità di origine straniera da più tempo - e tra le più numerose - in Italia.

“Le tante candidature albanesi alle plurime elezioni di fine maggio dimostrano che politicamente la comunità albanese ha fatto il salto di qualità che mancava al suo essere parte viva dell’Italia. La narrazione dell’albanese intento a compiere malefatte, poi quella dell’albanese 'che si è calmato' e che è integrato nell'arte e nello sport si mette sulla scia della realtà fattuale del nostro connazionale incluso nella vita italiana”, commenta Gjergji Kajana sulle pagine del portale della comunità albanese in Italia.

Per poi continuare: “Sono passati 28 anni dall’inizio dell’ondata di immigrazione massiccia albanese in Italia. Tutti e due i paesi sono cambiati: l’Albania in meglio perché si è aperta al mondo, l’Italia no perché sta spalancando le porte solo alle sue paure trasformandole in una profezia che si autorealizza. Bisogna impegnarsi a fermare questa deriva distruttiva per l’Italia e per tutti coloro che in essa ci abitano. È un dovere farlo e i candidati albanofoni lo stanno tentando prestando immagine e competenze al bene comune Politica. Perché questa deve essere: non un ideale utopico ma una solida realtà tangibile, in un contesto che non può prescindere dallo ruotare intorno all’Unione Europea”.

Un numero davvero rilevante quello dei candidati che scenderanno in campo domenica 26 maggio. Albanianews.it ne ha censiti più di 100 ed intervistati decine. Si candidano a sostegno di diverse liste e partiti politici e molti di loro sono alla prima esperienza.

Lo stesso giorno si voterà anche per le elezioni europee. Gerarta Ballo, l’unica candidata di origine albanese dall’Italia, è candidata con il PD nella circoscrizione Sud (Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria).

Gerarta Ballo – che in passato ha scritto alcuni articoli anche sulla nostra testata - ha 34 anni. È nata in Albania e cresciuta in Italia dall’età di 11 anni. Viene dal mondo del volontariato, dell’associazionismo sociale e culturale. Ha mosso i primi passi lavorativi nelle redazioni giornalistiche giovanili di Torino, anche in radio. In seguito si è impegnata nel mondo della diplomazia, per due mandati all’Ambasciata d’Albania a Roma. Ha lavorato in rete con le associazioni italo-albanesi sul territorio italiano, imprenditori e professionisti, studenti e seconde generazioni. Ha sviluppato rapporti solidi con la minoranza linguistica Arbëresh (50 comuni bilingue nel Sud Italia), lavorando per la sua valorizzazione in rapporto alle istituzioni italiane e albanesi. Su un piano più ampio, è impegnata nella creazione di reti per promuovere le pari opportunità, con un focus sulle donne e le opportunità lavorative per i più giovani.


Quest’anno OBCT festeggia 20 anni. Aiutaci a continuare il nostro cammino, rimani vicino alla nostra comunità di cui fanno parte corrispondenti, attivisti della società civile, ricercatori universitari, studenti, viaggiatori, curiosi e tutti i nostri lettori. Abbonati a OBCT!

I commenti, nel limite del possibile, vengono vagliati dal nostro staff prima di essere resi pubblici. Il tempo necessario per questa operazione può essere variabile. Vai alla nostra policy

blog comments powered by