Drago Hedl (foto OBC)

Un riconoscimento importante ad anni di ricerche e investigazioni raccolte in un libro denuncia sul conto del parlamentare ed ex generale dell’esercito croato condannato per crimini di guerra. A Drago Hedl il premio Jutarnji list come miglior opera saggistica dell’anno

24/05/2011 -  Redazione

Il coraggio, l’impegno, la professionalità e la perseveranza pagano. Stiamo parlando del nostro corrispondente dalla Croazia Drago Hedl che ieri sera a Zagabria ha ricevuto il premio annuale per la letteratura indetto dal quotidiano croato Jutarnji List. Drago con il suo libro “Branimir Glavaš - kronika jedne destrukcije” (“Branimir Glavaš: cronaca di una distruzione”) ha vinto l’undicesimo premio nazionale per la miglior opera di saggistica. Non è la prima volta che Drago Hedl riceve un importante riconoscimento per il suo lavoro. Il più recente era stato il premio internazionale CEI Award for Outstanding Merits in Investigative Journalism nel 2008.

- La galleria di foto dello Jutarnji

Alcuni articoli di Drago Hedl sul caso Glavaš pubblicati da Osservatorio

Il Glavašgate scuote la Croazia

Glavaš condannato, libero Glavaš

Glavaš libero e rieletto

L'ombra dell'Aja sul processo Glavas

Branimir Glavaš di nuovo in carcere

Glavas libero

Il caso Glavas scuote la Croazia

Via libera all'arresto di Glavas


I commenti, nel limite del possibile, vengono vagliati dal nostro staff prima di essere resi pubblici. Il tempo necessario per questa operazione può essere variabile. Vai alla nostra policy

Commenti

Log in or create a user account to comment.