Home / aree / Bosnia Erzegovina / Morte di uno sminatore

Commenti

le le silenziose vittime del dopoguerra

le silenziose vittime del dopoguerra

ricostruire, rinascere segnando il proprio tempo a vantaggio delle future generazioni; riconsegnare un senso alla storia.

Bravi,
un saluto

Mario

bravi

bell'inchiesta, fuori dall'agenda della cronaca quotidiana ma dentro i problemi reali della bosnia. continuate

liberi dalle mine

E sperando che quelli che sanno dove ancora si trovano terre minate, lo dicano.

Log in or create a user account to comment.

creative commonsTutti i contenuti disponibili sul sito di Osservatorio Balcani e Caucaso sono distribuiti con licenza Creative Commons, se non diversamente indicato. Se vuoi ripubblicare questo articolo sul tuo blog o sito internet puoi farlo utilizzando la dicitura "Questo articolo è stato originariamente pubblicato su Osservatorio Balcani e Caucaso" includendo un link attivo diretto alla pagina dell'articolo e indicando il nome dell'autore. E' gradita una e-mail di segnalazione alla redazione dell'avvenuta ripubblicazione: redazione@balcanicaucaso.org

Twitter
Facebook
Find us on Google+
Youtube
linkedin icon
rss

Newsletter Settimanalmente le nostre notizie
Indirizzo email


Esplora
progetto di: riga promosso da: riga con il sostegno di:
Fondazione Opera Campana dei Caduti Forum Trentino per la Pace e i Diritti Umani Provincia autonoma di Trento Comune di Rovereto