Stradario

P. come piazza Syntagma, di fronte alla sede del Parlamento greco che in settimana ha votato un piano di austerità, precondizione per ricevere gli aiuti Ue e del Fondo monetario internazionale. Parlamentari a votare e cittadini greci fuori, per le strade, ad urlare “Andate a casa, voi e il vostro pacchetto di austerità”. Due reportage dal nostro inviato Francesco Martino.

M. come monumento ad Alessandro il Grande. Una statua alta quasi 30 metri, installata nella piazza centrale di Skopje, Macedonia. Un gigante di bronzo in grado di scaldare gli animi a livello internazionale (prevedibili le proteste greche, seppur contenute), ma anche di spaccare l'opinione pubblica macedone. Un commento del nostro corrispondente Risto Karajkov.

S. come santuario di Medjugorje. Il 24 giugno del 1981 in un paesino dell'Erzegovina alcuni ragazzini dichiararono che era apparsa loro la Madonna. Trent'anni di Medjugorje, uno dei santuari mariani più conosciuti e più controversi del mondo. Tra religione, politica e guerra. Un reportage.

01/07/2011 -