Facebook

Perlomeno nel mondo virtuale di Facebook c'è chi esercita diritto di critica. E lo fa in modo sferzante. Ecco che l'alter ego del primo ministro kosovaro Hashim Thaçi se ne va in giro vestito da Rambo, l'ambasciatore americano Dell è un bamboccione con sempre addosso la T-shirt dell'omonima marca di computer e della presidentessa del Kosovo nessuno riesce mai a pronunciare il nome: Afi... Atfi... Afti... Aftifetejag... In Kosovo sono arrivati i “Pimpson”.

I funzionari di Eulex, missione Ue di stanza in Kosovo, hanno poco tempo in questi giorni per navigare su Facebook e verificare se qualcuno di loro ha avuto l'onore di rientrare in qualche puntata dei Pimpson. Sempre più problematico infatti il rapporto con l'opinione pubblica kosovara. Che li accusa di "caccia alle streghe" lanciata contro i leader dell'Uck e lentezza nel gestire indagini e processi.

Infine una nota targata tutta OBC. La settimana scorsa abbiamo superato i 3000 fan su Facebook. Non è un successo solo virtuale e lo vogliamo condividere con tutti voi. Si estende la rete di lettori e appassionati, si estendono le relazioni che uniscono la nuova Europa.

29/04/2011 -