Fuga

La crisi spinge alla fuga dai Balcani? La liberalizzazione del regime dei visti arma a doppio taglio? Polemiche sul presunto esodo di massa da Serbia e Macedonia verso l'Ue. Di certo sinora c'è solo una truffa in grande stile: false agenzie di viaggio trasportavano migranti verso Bruxelles per poche centinaia di euro.

Senza dubbio, però, per molti un passaporto Ue significa una possibilità in più. Per questo in tanti aspirano a quello bulgaro. Ora nuove norme dovrebbero rendere più trasparenti le procedure per la richiesta di cittadinanza. Evitando che a goderne siano soprattutto intermediari e gruppi criminali.

Fughe invocate anche in Romania, ma da modelli anticrisi neoliberisti. Anche il 2010 per Bucarest sarà un anno difficile. E i 20 miliardi di dollari in arrivo da FMI, Banca Mondiale e Ue serviranno probabilmente ad ammortizzare la caduta ma non a stimolare la ripresa. Un approfondimento del nostro corrispondente Cornel Ban.

17/03/2010 -