Esami

Da quest'anno, le autorità moldave hanno introdotto telecamere in tutte le scuole superiori per la supervisione degli esami finali. Una misura introdotta per combattere la corruzione e impedire agli studenti di copiare che ha messo in evidenza le carenze del sistema educativo del paese: 42% i bocciati.

Tutti gli esami superati invece dalla Croazia, che dal 1 luglio è diventata membro dell'Unione europea. Nicole Corritore racconta questo momento storico nel suo reportage da Zagabria. Di Europa, si parla anche a Belgrado. Proprio in questi giorni infatti è stata fissata la data di inizio dei negoziati di adesione all'Ue per la Serbia: la “sessione d'esami” partirà nel gennaio 2014. Il commento di Dragan Janjić.

Nessun esame, nessun giudizio. Lo scrittore e giornalista Paolo Rumiz racconta i Balcani lasciandosi trascinare dai ricordi, scrivendo "note bastarde, voci e frequenze che bucano i confini, ignorano i visti, i passaporti e le lingue, per andare dritti al cuore dell'uomo". Un viaggio a pennellate attraverso i Balcani.

Dal bloc-notes: Vidin, la sinagoga muta; Gas dall'Azerbaijan: scelto il TAP, sconfitto il "Nabucco West"; Kosovo, elezioni amministrative 'test' per gli accordi con Belgrado.

05/07/2013 -