Esplosivi

Lo scorso luglio, mentre si festeggiava l'ingresso della Croazia nell'Ue, nelle piazze di Zagabria protestavano gli sminatori. Sono ancora centinaia i chilometri quadrati minati su territorio croato, problema che condivide tragicamente con la vicina Bosnia. E che ci ricorda della più recente guerra europea. Il multimedia di Nicole Corritore e le fotografie di Valeria Scrilatti.

E' uno sport che esige una potenza esplosiva. E' la lotta greco romana. Ora potrebbe essere esclusa dal programma olimpico dei Giochi del 2020. L'intera famiglia degli stati balcanici, caucasici e centroasiatici, dove la lotta è parte integrante dell'identità storica e culturale, si è alleata nel chiedere al CIO di rivedere la decisione. L'articolo di Fabrizio Polacco.

In settimana poi l'approfondimento di Drago Hedl sull'uso politico dell'internamento psichiatrico in Croazia, la lettera di una professoressa ai suoi studenti che ha scosso i Balcani e un articolo sul Messia in arrivo direttamente dall'Università di Yale per salvare le sorti dell'economia serba.

Bloc notes: Crisi in Egitto: bosniaci arrestati per terrorismo; L'armata rosa; Tito, l'impostore polacco; Addio a Mirko Kovač; Essere "cool" a Yerevan. In bicicletta.

Da non perdere! Attraversamenti: il festival delle terre al di là del mare, Ostuni, 6-8 settembre

22/08/2013 -