Dibattito

E' un tema a noi molto caro, che seguiamo da anni: quello del processo di giustizia e riconciliazione nell'ex Jugoslavia. Questa volta abbiamo deciso di seguirlo con uno strumento del tutto particolare: un dibattito on-line con l'opinione di due esperti e i commenti di voi lettori.

In settimana abbiamo posto il seguente quesito: “Il TPI dell'Aja ha contribuito alla riconciliazione in ex Jugoslavia?”. Due ospiti sono stati chiamati a rispondere: il giornalista Refik Hodžić e la studiosa Janine Natalya Clark. E poi spazio aperto a chiunque volesse commentare.

I primi interventi sono già on-line e nel mondo del web il dibattito è rimbalzato immediatamente lontano: dalla rete Rekom che nei Balcani si occupa di riconciliazione e delle conseguenze dei crimini di guerra; al portale BIRN, tra i principali al mondo a fare informazione su Serbia, Croazia e Bosnia sino a finire sulle pagine dell'account twitter dello stesso Tribunale dell'Aja.

Dal bloc-notes: Serbia, primo risarcimento per i campi di internamento degli anni '90; Bulgaria, dopo proteste violente si dimette il premier Boyko Borisov ; Armenia: Serzh Sargsyan riconfermato alla presidenza ; Bulgaria, l'elettricità fulmina il governo Borisov ; Cipro, alle presidenziali in vantaggio il candidato consevatore ; Kosovo, cinque anni dopo

Da non perdere! Dal 7 al 9 marzo il Forum trentino per la pace e i diritti umani organizza la Winter School "Mafie senza confini"

Dai il tuo sostegno a OBC! Puoi farlo in vari modi . Anche con le parole, perché il tuo apprezzamento e le tue critiche ci sono preziosi

22/02/2013 -