Uno zero zero

-100. Le iniziative in Bosnia per commemorare il centenario dell'attentato a Francesco Ferdinando. Per Zlatko Dizdarević – intervistato da Andrea Rossini - non sarebbero altro che un'espressione di cinismo: eventi che non vanno a vantaggio di Sarajevo, né dei sarajevesi e che hanno riaperto una battaglia nel paese su Gavrilo Princip. Terrorista o eroe?

-10. A dieci giorni dalle elezioni presidenziali l’Ucraina è nel caos. L’esercito è in azione nelle province orientali e scontri tra separatisti e militari di Kiev fanno vittime quasi ogni giorno. I passi verso il baratro in un'analisi a cura di Danilo Elia.

0. Poco o nulla si conosce in Europa della condizione delle famiglie che vivono separate a seguito del processo migratorio. Eppure è un fenomeno che riguarda sempre più persone. L'articolo di Cristina Bezzi. In settimana infine il Festival di Cannes, il dramma del traffico di esseri umani in Europa, un bilancio della lotta contro l’omofobia nei Balcani e la recensione dell'ultimo libro di Luca Rastello, “I buoni”.

Bloc-notes: Bosnia e Serbia, dramma inondazioni; Europee 2014, stasera nuovo dibattito in TV; Elezioni europee, caccia allo slogan; Elezioni europee, popolari in vantaggio sui socialisti.

16/05/2014 -