Media / Gallerie / Georgia: dal mar Nero al monte Kazbeg - Luca Sermoneda

9 febbraio 2010

Georgia: dal mar Nero al monte Kazbeg - Luca Sermoneda

Georgia - Luca Sermoneda

Batumi

Georgia - Luca Sermoneda

Batumi

Georgia - Luca Sermoneda

monte Kazbeg

Georgia - Luca Sermoneda

Kazbegi

Georgia - Luca Sermoneda

Kazbegi

Georgia - Luca Sermoneda

Kazbegi

Georgia - Luca Sermoneda

Tblisi

Georgia - Luca Sermoneda

Tblisi

Georgia - Luca Sermoneda

Tblisi

Georgia - Luca Sermoneda

Tblisi

Georgia - Luca Sermoneda

Tblisi

Dal porto di Batumi, sul mar Nero, alla vetta innevata del Kazbeg, un vulcano spento alto 5047m. Secondo la leggenda questo sarebbe il monte a cui fu incatenato il mitico Prometeo come punizione per aver rivelato agli uomini il mistero del fuoco. Il viaggio in Georgia termina nella notte della capitale Tiblisi

Il presidente russo Vladimir Putin riappare sulla scena pubblica dopo dieci giorni di misteriosa assenza e nel frattempo si sono aperti nuovi scenari sulla crisi Ucraina. Ne parlano i giornalisti Nuccia Bianchini di AGI e Danilo Elia di OBC nella trasmissione "Ora di punta" di Radio Città Futura (17 marzo 2015)

"Il Consiglio d'Europa non intende rinunciare alla ricerca della verità". Lo ha dichiarato la presidente dell’Assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa in visita ufficiale in Serbia, in relazione alle denunce di traffico d'organi umani in Kosovo negli anni '90. Il commento di Andrea Lorenzo Capussela (OBC) a Radio Vaticana (10 marzo 2015)

progetto di: riga promosso da: riga con il sostegno di:
Fondazione Opera Campana dei Caduti Forum Trentino per la Pace e i Diritti Umani Provincia autonoma di Trento Comune di Rovereto