Media / Gallerie / Georgia: dal mar Nero al monte Kazbeg - Luca Sermoneda

9 febbraio 2010

Georgia: dal mar Nero al monte Kazbeg - Luca Sermoneda

Georgia - Luca Sermoneda

Batumi

Georgia - Luca Sermoneda

Batumi

Georgia - Luca Sermoneda

monte Kazbeg

Georgia - Luca Sermoneda

Kazbegi

Georgia - Luca Sermoneda

Kazbegi

Georgia - Luca Sermoneda

Kazbegi

Georgia - Luca Sermoneda

Tblisi

Georgia - Luca Sermoneda

Tblisi

Georgia - Luca Sermoneda

Tblisi

Georgia - Luca Sermoneda

Tblisi

Georgia - Luca Sermoneda

Tblisi

Dal porto di Batumi, sul mar Nero, alla vetta innevata del Kazbeg, un vulcano spento alto 5047m. Secondo la leggenda questo sarebbe il monte a cui fu incatenato il mitico Prometeo come punizione per aver rivelato agli uomini il mistero del fuoco. Il viaggio in Georgia termina nella notte della capitale Tiblisi

In Macedonia la situazione rimane tesa, dopo gli scontri armati che sabato scorso hanno sconvolto la città di Kumanovo. Nella trasmissione "Il Vaso di Pandora" di Radio Capodistria, condotta da Stefano Lusa e §Andrea Effe, ne parla Francesco Martino di OBC (15 maggio 2015)

Il bilancio degli scontri di Kumanovo è di 22 i morti e 37 feriti e ieri si sono dimessi due ministri e il capo dei servizi segreti. Il quadro della situazione in Macedonia, in un paese già in forte crisi politica, per voce di Francesco Martino di OBC ai microfoni di Radio Rai3 Mondo (14 maggio 2015)

progetto di: riga promosso da: riga con il sostegno di:
Fondazione Opera Campana dei Caduti Forum Trentino per la Pace e i Diritti Umani Provincia autonoma di Trento Comune di Rovereto