Il tema del biologico interseca varie aree tematiche del programma SeeNet II: la valorizzazione del territorio rurale e dell'ambiente naturale; la trasformazione delle politiche agricole e dei quadri normativi nei Balcani, anche in relazione alla cornice della politica agricola europea in vista dell'integrazione; la cooperazione con soggetti italiani che lavorano da tempo nel settore dello sviluppo rurale sostenibile e sulla certificazione dei prodotti della terra; una nuova cultura gastronomica come volano per il turismo rurale ed eno-gastronomico; la piccola e media impresa, perché alcune aziende agricole balcaniche investono proprio in questo settore.

Il Programma di cooperazione decentrata SeeNet II, promosso dalla Regione Toscana e co-finanziato dal Ministero Affari Esteri italiano, coinvolge 6 Regioni, la Provincia Autonoma di Trento, la società civile italiana e 47 autorità locali nel sud-est Europa. Osservatorio Balcani e Caucaso è il partner per l'attività di informazione e approfondimento

05/07/2011 -