No alla vendetta di sangue

Il 23 ottobre scorso, a Tirana, alla manifestazione organizzata dalla Chiesa Evangelica per dire NO agli omicidi per vendette di sangue in Albania, c’erano poche centinaia di persone, per denunciare un fenomeno di cui lo stato albanese “nega l’esistenza”. Testi e foto di Giovanni Cobianchi - Guarda le immagini in sequenza

11/11/2010 -