Economista e sociologo, è professore ordinario presso il Dipartimento di Economia, statistica, matematica e sociologia dell’Università degli Studi di Messina.

Ha scritto diversi saggi sulla dipendenza e il sottosviluppo fra cui “Mercanti imprenditori consumatori” (Angeli, 1984), “Lo sviluppo insostenibile” (Liguori, 1994), “Fair Trade” (Bollati Boringhieri, 1998). “Destra e Sinistra nell’Europa del XXI° secolo” (Altreconomia, Milano , 2006), “Dell’usura” (Rubettino, 2009).

È stato direttore del C.R.I.C. - Centro Regionale d’Intervento per la Cooperazione, una ONG attiva in particolare in Bosnia Erzegovina, Albania, Medio Oriente, Eritrea, America Latina. È stato inoltre presidente del Parco Nazionale dell'Aspromonte. Quella esperienza lo ha portato a pubblicare "Aspromonte. I parchi nazionali nello sviluppo locale" (Bollati Boringhieri, 2002).

Infine, è stato il primo presidente del Comitato Etico-scientifico della Banca Popolare Etica di Padova.